Facebook 
      Sei qui:
 Home » In evidenza » Costruito il pozzo d'acqua in Costa d'Avorio con i proventi dell'Anno della Carità 
Sabato 24 Giugno 2017

Costruito il pozzo d'acqua in Costa d'Avorio con i proventi dell'Anno della Carità   versione testuale

La realizzazione voluta dal nostro Vescovo Francesco Milito e a cura del direttore dell'Ufficio Missionario diocesano, don Paolo Martino


'Dare da bere agli assetati'

É sgorgata l'acqua a Divo - Costa d'Avorio

 Nel 2014 tramite l’Ufficio Missionario Diocesano è giunta  a S. E. Mons. Francesco Milito la richiesta di aiuto per la realizzazione di un pozzo d’acqua potabile che potesse fornire la parrocchia e l’intero villaggio da parte di don Benedetto Torres Barrientos, messicano e missionario a Divo in Costa d’Avorio dal 1979.

Questa richiesta si inseriva bene nel contesto dell’Anno della Carità e del I° Congresso Eucaristico Diocesano perché spronava ad ideare e realizzare progetti, non solo all’interno della Diocesi di Oppido-Palmi (vedi Casa di Accoglienza), ma anche un segno al di fuori di essa, in questo caso in Africa, attraverso la carità e la collaborazione anche con i missionari che si rivolgono spesso a noi chiedendo un aiuto concreto.

Il Vescovo ha fatto sua la richiesta proponendola come segno concreto e lanciando l’idea in occasione della celebrazione di chiusura del Congresso Eucaristico Diocesano il 19 giugno 2014 a Palmi.

Nel mese di dicembre 2016, con l’aiuto del Signore e la generosità di da alcune parrocchie, alcune Istituzioni scolastiche e di qualche sacerdote, completata la raccolta della somma occorrente per la realizzazione dell’opera, abbiamo dato il via a Don Bernardo perché iniziassero i lavori.

Sebbene fosse difficile raggiungere l’acqua in queste zone, durante la fase di perforazione si è trovata acqua in abbondanza, circa sette  metri cubi a  60 metri di profondità e dopo aver perforato un consistente strato di granito.

La società addetta al rifornimento dell’acqua è una società francese dai costi molto elevati, per cui, invece di essere un servizio alla popolazione, spesso è diventato un lusso e un’impresa quasi proibitiva cercare l’acqua tramite la perforazione di nuovi pozzi. La Francia tramite queste società nel corso del tempo, ha affermato e consolidato sempre di più il suo potere. Il costo di perforazione, le condutture e il serbatoio per poter alimentare tutto il centro abitato e i villaggi vicini, vista la quantità di acqua trovata, ammonta a  € 15.243.

Si sta attualmente lavorando alla seconda fase che riguarda il serbatoio, le diverse condutture e pompe per far arrivare l’acqua e distribuirla.

La realizzazione del pozzo a Divo ha rappresentato la possibilità, per la chiesa di Oppido-Palmi, di aiutare concretamente la chiesa sorella della Costa d’Avorio e, allo stesso tempo, di incoraggiarsi a vicenda di fronte alle sfide che la chiesa è chiamata ad affrontare nel nostro tempo.

Portare l’acqua in un villaggio che vede la presenza di missionari che, instancabili, continuano ad annunciare Cristo tra macerie, guerre, difficoltà, egoismo e tra la presenza massiccia dei musulmani, è un progetto voluto veramente dal Signore! Questa gente sperimenta l’incontro con Cristo e l’amore stesso di Cristo: da questo incontro nasce la vera promozione della persona, della famiglia e della società.  E’ inoltre l’occasione di essere "presenti" in una terra di miseria, di povertà, di malattie, di aborti e dove il tarlo della disgregazione sta distruggendo la famiglia, e dove  è facile che l’uomo  stesso si smarrisca perdendo anche l’anima.

Mentre i lavori procedono, le due Chiese, quella di Oppido-Palmi e quella della Costa d’Avorio, continuano ad essere unite e a essere in contatto tra loro, certi che quest’opera porterà meravigliosi frutti di carità e di fede, benedetti dal Signore.

don Paolo Martino

Direttore Ufficio Missionario diocesano





Condividi su:
Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notizie
Copyright © 2017 Diocesi di Oppido Mamertina - Palmi - info@diocesioppidopalmi.it

Sezione News: Supplemento online di AcquaViva - Reg.Trib. di Palmi nr. 66/1993
Powered by Lamorfalab Studio Creativo