Facebook 
      Sei qui:
 Home » In evidenza » Mons. Marco Frisina incontra gli alunni del Liceo Classico “San Paoloâ€? di Oppido Mamertina 
Sabato 21 Ottobre 2017

Mons. Marco Frisina incontra gli alunni del Liceo Classico "San Paolo" di Oppido Mamertina   versione testuale


Noto autore e compositore di musica sacra, Presidente della Commissione Diocesana per l’Arte Sacra e i Beni Culturali, Rettore della Basilica di Santa Cecilia in Trastevere, direttore del Coro della diocesi di Roma, Maestro Direttore della Pontificia Cappella Musicale Lateranense. Ha composto brani e colonne sonore per Rai e Mediaset, ha collaborato con artisti italiani e internazionali, come Mina, per la quale ha composto i brani "Magnificat" e "Nada te turbe". La sua produzione musicale comprende oltre trenta Oratori Sacri ispirati a personaggi biblici o alla vita di grandi santi. Tutti titoli e ruoli che appartengono a Mons. Marco Frisina, ma che non descrivono pienamente il suo immenso curriculum e la sua esperienza artistica, che lo qualificano come una delle persone più autorevoli nel campo della musica liturgica. Il presbitero nella giornata di sabato 23 settembre ha tenuto per i ragazzi e i professori del Liceo Classico "San Paolo" una lectio magistralis dal titolo "Il valore educativo della musica".

La Dott.ssa Maria Antonietta Bonarrigo, nuovo Preside dell’Istituito, che ha raccolto l'eredità della guida della scuola da Don Alfonso Franco, ha accolto e presentato Mons. Frisina con un intervento in cui ha illustrato agli allievi una parte della carriera professionale del compositore e ha asserito: «Per gli alunni del nostro Liceo l’incontro con Mons. Frisina  costituisce un’occasione speciale per la loro formazione umana e culturale, poiché hanno modo di conoscere da vicino una persona eccezionale, che dedica il suo grande talento musicale nella composizione di opere a tema religioso apprezzate e note in Italia e all’estero, nella direzione di Cori ed orchestre, nella divulgazione della musica sacra in tutto il mondo».

Un incontro, che ha assunto le forme di un dialogo, in cui Mons. Frisina ha chiesto ai ragazzi cosa rappresentasse per loro la musica. «La musica è legata all’esperienza, crea delle memorie ed è legata alla capacità di trasformare i suoni in ricordi. La musica ha un linguaggio straordinario, poiché è potente e non ha bisogno di traduzione in quanto la musica non agisce sui concetti». Semplici pensieri con cui il prestigioso compositore ha espresso le sensazioni ed emozioni che quest’arte evoca nei musicisti ma soprattutto negli ascoltatori, che sono i preziosi beneficiari delle melodie musicali.

L’arte dei suoni, secondo il parere di Mons. Frisina, ha perso nel corso del tempo l’aura di prestigio che l’ha resa immortale, poiché «si usa malamente e a sproposito. Ha perso la sua capacità di esprimere i sentimenti umani».

Un dibattito interessante e vivace tra gli studenti del Liceo Classico "San Paolo" e il sacerdote che, dopo la sua dissertazione sul valore e sull’importanza della musica, ha risposto alle domande poste dai ragazzi. La Dott.ssa Bonarrigo, a nome dell’Istituto e di tutti gli studenti, ha donato al religioso una targa onorifica per ringraziarlo per il suo prezioso intervento.

Questa lectio magistralis è stata un’occasione di arricchimento e di confronto per gli allievi del Liceo Classico "San Paolo", durante la quale hanno avuto modo di conoscere un’autentica autorità della musica liturgica come Mons. Marco Frisina e di approfondire aspetti dell’arte della musica che non conoscevano.

 Lucia Treccasi



Condividi su:
Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notizie
Copyright © 2017 Diocesi di Oppido Mamertina - Palmi - info@diocesioppidopalmi.it

Sezione News: Supplemento online di AcquaViva - Reg.Trib. di Palmi nr. 66/1993
Powered by Lamorfalab Studio Creativo