Facebook 
      Sei qui:
 Home » In evidenza » Concerto di Natale in Cattedrale organizzato dal Prefetto Michele Di Bari e in collaborazione con l'Ente Parco dell'Aspromonte 
Mercoledì 24 Gennaio 2018

Concerto di Natale in Cattedrale organizzato dal Prefetto Michele Di Bari e in collaborazione con l'Ente Parco dell'Aspromonte   versione testuale


La maestosa Cattedrale – Santuario 'Maria SS. Annunziata' di Oppido Mamertina ha ospitato il 18 dicembre il Concerto di Natale organizzato dalla Prefettura di Reggio Calabria e dalla Diocesi di Oppido Mamertina–Palmi, con la collaborazione dell’Ente Parco Nazionale Aspromonte. Protagonisti dell’evento sono stati l’Orchestra Giovanile della Calabria, diretta dal M° Ferruccio Messinese, e il Coro Polifonico 'Maria Santissima Annunziata', guidato dal M° Domenica Verduci.

Il concerto è stato diviso in due momenti secondo un programma articolato e di prestigio. Nella parte iniziale l’Orchestra ha eseguito brani sinfonici: il primo tempo della sinfonia n.25 in sol minore di W. A. Mozart, la Sarabanda e l’Alla Hornipe di G.F. Haendel, l’Ave Maria di Caccini di V. Valivov con l’esibizione del tenore solista; nella seconda parte l’Orchestra ha accompagnato il Coro nell’interpretazione del 'Canticorum Jubilo' di G.F. Haendel, il 'Tollite Hostias' di C. Saint – Saens, la 'Corale dalla Cantata BWV 147' di J.S. Bach, il 'Panis Angelicus' di C. Franck eseguito dal tenore solista, l’'Ave Verum Corpus K 618' di W. A. Mozart. Quattro celebri brani della tradizione natalizia come Venite Fedeli, Astro del Ciel, In notte placida e Tu scendi dalle stelle, hanno concluso lo spettacolo.

Mons. Francesco Milito, Vescovo della Diocesi Oppido Mamertina – Palmi, nel suo saluto ha espresso la sua viva emozione per la scelta della Cattedrale – Santuario come sede per questo concerto: «Questa sera è un momento di condivisione, perché la musica parla attraverso i segni. Natale è la festa dell’umanità ad altissimi livelli. Auguro a tutti un’ottima esperienza di fede, cosicché il Santo Natale che, ormai bussa alle porte, possa essere una sinfonia personale che diventa anche aiuto». Il prefetto di Reggio Calabria, Michele Di Bari, ha spiegato nel suo intervento su quali criteri ha selezionato Oppido Mamertina come teatro di questo spettacolo natalizio: «Il territorio deve respirare l’area metropolitana. Oppido è la risposta di un linguaggio di condivisione, di un linguaggio della bellezza che ci rende maggiormente consapevoli delle nostre responsabilità. La legalità non è fatta di atti straordinari, ma di sani atti ordinari quotidiani, perché soltanto in questo modo le istituzioni diventano credibili, autorevoli, forti».[Leggi qui gli auguri integrali del Prefetto]

Questo evento è stato uno scambio di auguri in vista delle festività natalizie tra le amministrazioni locali, i commissari prefettizi, le forze dell’ordine e la comunità dei cittadini, che ha trasmesso un messaggio di speranza, responsabilità e di solidarietà testimoniando la forte presenza delle istituzioni e della chiesa nel territorio. Il pubblico presente ha vivamente apprezzato le performance dei musicisti e dei coristi che, con la loro esibizione, hanno creato una suggestiva atmosfera natalizia.

Lucia Treccasi







Condividi su:
Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notizie
Copyright © 2017 Diocesi di Oppido Mamertina - Palmi - info@diocesioppidopalmi.it

Sezione News: Supplemento online di AcquaViva - Reg.Trib. di Palmi nr. 66/1993
Powered by Lamorfalab Studio Creativo