Facebook 
      Sei qui:
 Home » In evidenza » 'Scuola-testimonianza' di catechesi a Cittanova per gli alunni del Pontificio Seminario Teologica Regionale 'S. Pio X' di Catanzaro 
Domenica 19 Agosto 2018

'Scuola-testimonianza' di catechesi a Cittanova per gli alunni del Pontificio Seminario Teologica Regionale 'S. Pio X' di Catanzaro   versione testuale

Accmpagnati dal direttore regionale dell'Ufficio Catechistico hanno incontrato le realtà sperimentali della catechesi di Iniziazione cristiana


Lo scorso 8 Febbraio presso la parrocchia–santuario ‘Maria SS. Del Rosario’ di Cittanova, l’Ufficio Catechistico Diocesano, diretto da don Giuseppe Sofrà e dal Vice don Giovanni Bruzzì, in collaborazione con il parroco don Salvatore Giovinazzo e i suoi collaboratori, hanno organizzato un incontro-testimonianza sulla Catechesi di Iniziazione Cristiana per i Seminaristi dell’ultimo anno del Pontificio Seminario Teologico S. Pio X, accompagnati da P. Celeste Garrafa, direttore dell’UCR della Calabria.

I Seminaristi hanno avuto modo di ripercorrere il cammino di Iniziazione Cristiana che la parrocchia svolge ormai da oltre 10 anni, grazie alla testimonianza del parroco, dei catechisti, degli operatori pastorali e delle famiglie i cui figli hanno svolto questo tipo di catechesi catecumenale. I futuri presbiteri sono rimasti molto colpiti dai frutti, che nonostante le difficoltà incontrate negli anni, questo cammino ha portato: con l’evangelizzazione e l’avvicinamento personale molte famiglie, a volte lontane dalla fede, si sono nuovamente riavvicinate alla comunità ecclesiale e vivono ora come membri attivi nei vari gruppi che la compongono.

Fortemente voluta dal Vescovo mons. Luciano Bux, la Catechesi d’iniziazione cristiana è stata avviata nella nostra diocesi nel 2005. Essa ripercorre gli stadi del primo ‘annuncio’ e vede coinvolti i bambini insieme alle famiglie. Inizialmente è stata sperimentata da due parrocchie pilota: la parrocchia – santuario ‘Maria SS del Rosario’ di Cittanova e la parrocchia ‘San Giuseppe’ di Taurianova. Il 20 aprile 2008 il cammino ha raggiunto la prima tappa e ai fanciulli di Cittanova sono stati amministrati entrambi i Sacramenti di Cresima ed Eucaristia nella stessa Celebrazione Eucaristica con il rito specifico, scritto appositamente dall’Ufficio Liturgico.

Prima di abbracciare questo nuovo itinerario catechetico, l’Ufficio Catechistico della Diocesi di Oppido-Palmi ha offerto una formazione approfondita a riguardo, tenuta per tre anni da don Andrea Fontana e la sua collaboratrice Monica Cusino, ideatori di questo percorso denominato ‘Emmaus’. Questo cammino riconfigura i gruppi dei fanciulli sganciandoli dalle classi frequentate a scuola per crearne di nuovi. La stessa terminologia, modificata per dare il giusto senso di Educazione alla Vita buona del Vangelo e non di indottrinamento scolastico, presenta non più termini come maestri, aule e classi di catechismo, bensì vengono usati termini come catechisti, sale per l’incontro e gruppi di bambini.

Il cammino si struttura in quattro tappe: 1. Il Pre-Catecumenato – dove ha luogo la prima evangelizzazione in ordine alla conversione e si esplicita nel kerigma del primo annuncio; 2. Il Catecumenato – destinato alla catechesi integrale e al cui inizio ha luogo la consegna dei Vangeli; 3. Il tempo della Purificazione e dell’Illuminazione – che fornisce una preparazione più intensa ai sacramenti dell’iniziazione e nel quale ha luogo la ‘Consegna del Simbolo’ e la ‘Consegna della Preghiera del Signore’; 4. Il tempo della Mistagogia – caratterizzato dall’esperienza dei sacramenti e dall’ingresso nella comunità.

Quest’ultima tappa, è stata tra le più complesse, perché le famiglie, una volta che i figli ricevono i Sacramenti, pensano che il cammino sia finito, mentre proprio la mistagogia, che è l’entrare pienamente nel mistero, costituisce il trampolino di lancio per la catechesi di tipo permanente. Si può dunque dire che l’Iniziazione Cristiana non miri alla preparazione ai Sacramenti, bensì all’evangelizzazione del fanciullo e della famiglia e i Sacramenti sono intesi come una tappa, seppur fondamentale, del percorso di fede.

Carmen Manno





Condividi su:
Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notizie
Copyright © 2017 Diocesi di Oppido Mamertina - Palmi - info@diocesioppidopalmi.it

Sezione News: Supplemento online di AcquaViva - Reg.Trib. di Palmi nr. 66/1993
Powered by Lamorfalab Studio Creativo