Facebook 
      Sei qui:
 Home » In evidenza » Giornata di spiritualità dei catechisti "Amici dello Sposo" 
Mercoledì 23 Gennaio 2019

Giornata di spiritualità dei catechisti "Amici dello Sposo"   versione testuale


Domenica 16 Dicembre 2018 si è svolta a Palmi presso la Parrocchia Santa Famiglia, la giornata di Spiritualità dei catechisti.

Erano presenti, Don Giuseppe Sofrà, Don Giovanni Bruzzì  e Don Giuseppe Ascone e l‘incontro è stato guidato da suor Maurizia appartenente alla "Madonna del cenacolo di Roma". Don Giuseppe Sofrà, Direttore dell’ufficio Catechistico della Diocesi  ha aperto l’incontro salutando e ringraziando di cuore Suor Maurizia per la sua presenza e per l’aiuto spirituale che ha profuso  a noi catechiste della Diocesi. Subito dopo ci siamo trasferiti dall’auditorium "Mons.Rocco Iaria", nella Chiesa Parrocchiale; la religiosa ci ha invitate a metterci a nostro agio, nella posizione più a noi comoda, aiutandoci a sintonizzarci con il Signore, introducendoci in un esercizio sul Metodo di preghiera di Sant’Ignazio di Loyola, fondatore della Compagnia di Gesù.

I suggerimenti su come pregare sono stati i seguenti: 1. Preparazione della preghiera, 2. Tempo di preghiera, 3. Rilettura della preghiera. Nella preparazione della preghiera bisogna decidere il luogo, il momento, un’ora del giorno per noi tranquilla, il testo su cui pregare, che può essere un Salmo, un brano del Vangelo, o una delle Lettere dell’Apostolo Paolo. Nel tempo di preghiera bisogna orientarsi al Signore immaginando il luogo del racconto, un ingresso nella preghiera , dove tutto l’essere deve essere coinvolto.

Sentire, gustare e fare nostra la Parola, lasciando che entri in profondità e susciti in noi pensieri e sentimenti che si unifichino, allontanando il superfluo,le preoccupazioni e  i dispiaceri, tutto quello che appesantisce la nostra anima e il nostro cuore. "Chiedere al Signore quello che voglio e desidero", una domanda di Grazia;  e specialmente saper attendere, perché la preghiera è attesa del Signore che parla con me. Rivolgendoci a LUI come ad un amico, chiederGli scusa per le mancanze commesse,dire grazie per i doni che ci fa. Chiedere: "HO BISOGNO DI TE !"

L’ultimo passaggio la Rilettura della preghiera: significa porsi delle domande di riflessione: "cosa mi ha detto il Signore? Come la parola ha agito in me?" Dando una risposta ad ognuna di queste domande, comprendiamo che la Parola di Dio è viva efficace e ispirante!

Possiamo solo aggiungere che per tutti i catechisti presenti  è stato un pomeriggio ricco di profonda spiritualità, abbiamo sperimentato la bellezza di stare faccia a faccia con IL SIGNORE, UN VERO E PROPRIO INCONTRO CON LO SPOSO!

Prima di chiudere l’incontro Don Giuseppe ha ricordato ai presenti il prossimo appuntamento che riguarda il Convegno dei Catechisti che si terrà il 22-23 Febbraio 2019 con la presenza di Fratel Enzo Biemmi e la prossima giornata di spiritualità che si terrà nel tempo di quaresima. Nello spirito della gioia cristiana vissuta in questa terza domenica in Gaudete, L’ufficio Catechistico ha augurato a tutti un Santo Natale nel Signore.

 

Le Catechiste della Parrocchia S. Girolamo in Cittanova

 


Condividi su:
Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notizie
Copyright © 2017 Diocesi di Oppido Mamertina - Palmi - info@diocesioppidopalmi.it

Sezione News: Supplemento online di AcquaViva - Reg.Trib. di Palmi nr. 66/1993
Powered by Lamorfalab Studio Creativo