Facebook 
      Sei qui:
 Home » In evidenza » Economi, Presidenti e Incaricati SPSE 
Martedì 20 Agosto 2019

Economi, Presidenti e Incaricati SPSE   versione testuale

Tessitori di relazioni per il rilancio del Sovvenire


 Il 3 - 4 maggio si è svolto l’incontro regionale del "Servizio Sovvenire" in cui Economi Diocesani, Presidenti IDSC ed Incaricati Diocesani sono stati chiamati a discutere a trent’anni dalla pubblicazione del Sovvenire.

Nella splendida cornice calabrese di Falerna, ad un passo dal mare le dodici diocesi calabresi, per tramite dei suddetti responsabili, chiamate in adunata da S.E. Mons. Leonardo BONANNO, non hanno disatteso all’impegno e tutte presenti, hanno con grande attenzione ascoltato le riflessioni degli illustri relatori sui temi della Corresponsabilità, Partecipazione e Trasparenza per una pastorale integrata per il rilancio del sostegno economico della Chiesa.

L’incontro, moderato da Paolo Martino (Direttore Regionale Uff.BB.CC.EE.) ha visto susseguirsi, dopo una breve presentazione della due giorni introdotta dal vulcanico Walter Tripodi (Responsabile Regionale del Servizio Sovvenire), una tavola rotonda di altissimo spessore .

Il Diac. Mauro SALVATORE, Economo CEI ha edotto i presenti sul ruolo fondamentale dell’ Economo nella gestione e trasparenza dei fondi diocesani 8xmille, spiegando ed  approfondendo le dinamiche che necessariamente inquadrano l’Economo diocesano come un  tessitore di relazioni  per svolgere compiutamente il proprio mandato pastorale.

Mons. Giovanni SOLIGO , Presidente ICSC intervenuto su Identità e Finalità degli IDSC entra nel vivo della problematica che gli è stata affidata allarmando sulla necessità di fare comprendere bene e soprattutto fare funzionare in maniera adeguata gli ICSC al fine di garantire quel processo virtuoso di integrazione di risorse che la Chiesa mette in campo per il sostentamento ai sacerdoti , che a loro volta devono essere educati e quindi educare, essendo essi stessi testimoni di quella trasparenza che deve essere connotato inequivocabile del loro quotidiano.

Chiude la prima giornata Matteo Calabresi, Responsabile CEI SPSE, con una carrellata di molte delle opere che grazie ai fondi 8xmille si sono potute realizzare in Italia e che sono visibili a tutti sul sito dedicato.

E’ seguito un lungo dibattito che ha messo in risalto l’attualità del documento Sovvenire e di come molto si può e si deve realizzare per farne conoscere le potenzialità con progetti condivisi da più Uffici.   

Nella seconda giornata, guidata anche da Stefano Gasseri, ci sono stati i lavori di settori nei quali si è discusso sulle buone pratiche diocesane e sul progettare il rilancio del sostegno economico della Chiesa.

                              

                                                                              Giuseppina Tripodi  - Incaricata Diocesi di Reggio Calabria-Bova

                                                           Walter Tripodi – Referente Regionale Sovvenire


Condividi su:
Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notizie
Copyright © 2017 Diocesi di Oppido Mamertina - Palmi - info@diocesioppidopalmi.it

Sezione News: Supplemento online di AcquaViva - Reg.Trib. di Palmi nr. 66/1993
Powered by Lamorfalab Studio Creativo