Facebook 
      Sei qui:
 Home » Progetto Policoro 
Sabato 24 Giugno 2017

Progetto Policoro   versione testuale

 Il Progetto Policoro, segnale concreti di rinnovamento e di speranza che ha per protagonisti i giovani, è un’iniziativa ecclesiale promossa, a partire dal 1995, dalla Conferenza Episcopale Italiana ed è fondata sulla presenza e l’impegno dei tre uffici promotori: l’Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro, il Servizio Nazionale per la pastorale giovanile e la Caritas Italiana. I giovani, soprattutto coloro che vivono il grave problema della disoccupazione e del lavoro precario, sono aiutati ad orientarsi rispetto alla loro vocazione umana e professionale attraverso percorsi formativi che li accompagnano nella ricerca attiva del lavoro e, laddove possibile, nella creazione d’impresa.
 
Il Progetto Policoro nasce per offrire alle Chiese locali uno strumento per incarnare il Vangelo dell’Amore di Dio per gli uomini nei luoghi e nell’esperienze concrete di un territorio e di una comunità locale. E’ un Progetto organico della Chiesa Italiana che tenta di dare una risposta concreta sul problema della disoccupazione al sud. La Chiesa, comunità di persone, non offre ai giovani ricchezze materiali ma principalmente annuncia loro che la ricchezza del Vangelo può veramente cambiare la vita della gente ed aiutare le persone ad alzarsi dalla strada della rassegnazione, del mendicare assistenza per camminare lungo i sentieri di speranza e sviluppo.
Nell’esperienza del Progetto Policoro l’annuncio del Vangelo costituisce il punto di partenza che caratterizza tutta la sollecitudine pastorale nei confronti dei giovani lavoratori, chiamati ad attivare le loro potenzialità in un’ottica d’imprenditorialità personale, sociale e di cooperazione.
 
Il Progetto promuove la formazione e la collaborazione nella reciprocità delle Chiese in Italia, potendo contare sulla fattiva collaborazione di aggregazioni laicali che si ispirano all’insegnamento sociale della Chiesa.
Il Progetto Policoro, ad oggi, ha promosso la nascita di centinaia e centinaia di Gesti Concreti (esperienze lavorative come consorzi, cooperative, imprese …) che danno lavoro a migliaia di giovani e che hanno il senso di tracciare una strada possibile, di ridare fiducia alle persone, di proporre un modo diverso di vivere l’impegno civile, di richiamare all’assunzione di responsabilità individuali e comunitarie. I corsi realizzati e le cooperative sorte in questi anni di attività del Progetto dimostrano il valore economico e sociale dell’iniziativa ecclesiale, ma ancor di più i giovani, soprattutto donne, coinvolti attivamente sono testimonianza di crescita culturale nella speranza, nella legalità e nella solidarietà.
 
Il Progetto Policoro opera nelle singole Diocesi attraverso la figura dell’Animatore di Comunità, un giovane che conosce le dinamiche economiche e sociali del proprio territorio. Incoraggiato e sostenuto dal Vescovo aiuta i giovani a mettersi in marcia, a cavar fuori il meglio di loro stessi e a sviluppare nel miglior modo possibile i propri talenti. Li supporta nelle loro idee di lavoro e nelle loro capacità di intraprendere creando reti e strumenti informativi/formativi.
 

Animatore di ComunitĂ  Progetto Policoro
Diocesi Oppido Mamertina - Palmi

Carmelita Agostino

Tutor: sac. Vincenzo Leonardo Manuli

 

Centro Diocesano del Progetto Policoro
S.S: 111, n°441 Gioia Tauro
Lunedì-Giovedì-Venerdì

Dalle h. 9.00 alle h. 12.30

Tel : 0966.51140 interno - 417

e-mail : diocesi.oppido@progettopolicoro.it

sito: www.progettopolicoro.it

 


Condividi su:
Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notizie
Copyright © 2017 Diocesi di Oppido Mamertina - Palmi
info@diocesioppidopalmi.it