Facebook 
      Sei qui:
 Home » Vescovo 
Lunedì 21 Agosto 2017

Vescovo   versione testuale

S.E. Mons. Francesco MILITO VESCOVO DELLA DIOCESI
 
Cenni biografici


 

S. E. Mons. Francesco Milito √® nato a Rossano, provincia di Cosenza, il 7 luglio 1948. Entrato nel Seminario Arcivescovile di Rossano, ha poi seguito i corsi di preparazione al sacerdozio presso il Pontificio Seminario Regionale "San Pio X" di Catanzaro. √ą stato ordinato sacerdote il 12 agosto 1972, per l'arcidiocesi di Rossano-Cariati.

 

Nel 1988 ha conseguito il Diploma di Archivistica presso la Scuola dell'Archivio Segreto Vaticano e, nel 2003, quello di Teologia Pastorale al Pontificio Istituto Redemptor Hominis della Pontificia Università Lateranense.

 

Dopo l'ordinazione sacerdotale ha ricoperto nell'arcidiocesi di Rossano i seguenti incarichi pastorali: Animatore nel Seminario Arcivescovile (1972-1975); Responsabile dell'Archivio Storico diocesano (1974-1978); Assistente spirituale del Settore Giovani di Azione Cattolica (1974-1978); Rettore del Seminario Arcivescovile (1975-1978).

 

Dal 1978 al 1985 è stato Rettore del Pontificio Seminario Regionale "San Pio X" di Catanzaro e Direttore dello Studio Teologico Calabrese. Cappellano di Sua Santità dal 1983, è stato Officiale della Segreteria di Stato dal 1985 al 1988.

 

Rientrato in diocesi, è stato Parroco del Sacro Cuore a Rossano Scalo (1988-1991); Vicario Generale di Rossano-Cariati (1988-1992); Segretario e poi Delegato Generale del Sinodo diocesano (1989-1992); Presidente dell'Associazione Culturale Roscianum (1989-2005).

 

Docente di Storia della Chiesa e di Archivistica presso l'Istituto Teologico Calabro "San Pio X" di Catanzaro dal 1992; Canonico Arcidiacono del Capitolo Cattedrale di Rossano dal 1994, è stato Direttore del mensile diocesano "Camminare insieme" dal 2000 al 2008.

 

Dal 1993 al 2006 è stato Vicario Episcopale per l'evangelizzazione, la catechesi, la cultura e la scuola dell'arcidiocesi di Rossano-Cariati. Dal 2007 è Vicario Episcopale per l'ecumenismo e la cultura e Direttore dell'Archivio Storico diocesano.

 

√ą autore di numerose pubblicazioni, tra saggi ed articoli, riguardanti la storia ecclesiastica e culturale calabrese.

 

√ą stato eletto Vescovo il 4 aprile 2012 e consacrato il 13 maggio 2012.

Ha fatto il suo ingresso canonico in Diocesi il 30 giugno 2012.

 

Il 24 settembre 2013 è stato nominato dal Consiglio Permanente (CEI) Presidente dell'Associazione dei bibliotecari ecclesiastici italiani.


Eletto Vice-Presidente della CEC (Conferenza Episcopale Calabra) l'8 ottobre 2013, della quale è anche direttore dell'Archivio.

 

Il 2 ottobre nominato membro della Commissione Episcopale  CEI per la cultura e le comunicazioni sociali

 

Motto: CARITAS VERITAS UNITAS.

 


Condividi su:
Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notizie
Copyright © 2017 Diocesi di Oppido Mamertina - Palmi
info@diocesioppidopalmi.it