Facebook 
      Sei qui:
 Home » 8x1000 
Sabato 22 Settembre 2018

8x1000   versione testuale

Grazie alla tua firma a favore della Chiesa Cattolica sono state

realizzate molte opere anche nella nostra Diocesi

 

Nel 2017 sono statti attribuiti alla Diocesi di Oppido Mamertina-Palmi, dai fondi 8 per mille della Chiesa cattolica, per:  

• Opere di Culto e Pastorale €. 575.604.,50 

• Interventi Caritativi €. 554.755,07 

 

 Per le esigenze di culto è stato possibile spendere 171.000 euro, dei quali ben 150.000 €. destinati al complesso parrocchiale San Gaetano Catanoso in Gioia Tauro.  Oltre la chiesa parrocchiale si stanno realizzando le opere pastorali. Un progetto in cui la Diocesi ha creduto sin dall’inizio, perché costruire la quarta chiesa parrocchiale di Gioia Tauro su un terreno confiscato alla ‘ndrangheta è un segno importante che la Chiesa locale ha voluto realizzare.

Per la cura delle anime, la Diocesi ha destinato 184.500 €, che sono stati spesi per sostenere le attività svolte dagli Uffici ed organismi diocesani. In particolare evidenzio l’attività del Consultorio Familiare Diocesano che, da quasi 25 anni a Gioia Tauro, svolge un importantissimo servizio di aiuto alle famiglie e alle persone che attraversano periodi di forte crisi. Il Consultorio offre sostegno grazie ad un’équipe di specialisti che gratuitamente rispondono alle oltre 4500 richieste ricevute nel solo 2017. Grazie a questi fondi è stato possibile curare la formazione del laicato, svolta dall’Istituto Teologico Pastorale, preoccuparsi della salvaguardia e la conservazione del patrimonio artistico diocesano e parrocchiale e molte altre attività.

Per la formazione del Clero e di tutti i Seminaristi sono stati erogati €. 220.000. La formazione dei futuri sacerdoti è una necessità, viste le sfide del mondo contemporaneo, per dare alle nostre comunità parrocchiali pastori pronti e preparati per affrontare le esigenze della società post-moderna.

Grazie ai Fondi Caritativi è stato possibile destinare alle opere di Carità diocesane e alla distribuzione a persone bisognose la somma di €. 392.000. La Caritas diocesana ha potuto aiutare tante persone con le molte attività a favore di chi è in condizioni di estremo disagio quali migranti, emarginati. Tali attività sono state svolte direttamente dalla Caritas Diocesana o dalle Caritas parrocchiali. La Diocesi è intervenuta anche direttamente con aiuti a persone, giovani ed adulti, che vivono condizioni economiche di forte disagio. E’ stato possibile inoltre sostenere le idee di giovani, che hanno deciso di creare impresa-sociale, grazie alla costituzione di fondo di micro-credito legato al progetto Policoro.  

Per le opere di carità parrocchiale sono stati finanziati progetti per €. 157.000. Grazie a questi contributi sono state sostenute 3 mense parrocchiali presso le due parrocchie di Rosano e a San Ferdinando, che da decenni aiutano i migranti e le persone che vivono in gravi condizioni di povertà. Sono stati sostenuti per promuovere una pastorale vicina alle persone e a quanti vivono nel bisogno, progetti presso le parrocchie di San Francesco di Paola in Gioia Tauro, di San Nicola Vescovo in Anoia e Maria SS: Assunta in San Giorgio Morgeto.  Sostegno alle comunità parrocchiali per essere vicini ai fedeli di tutta la diocesi.

 

Per le opere caritative di altri enti è stato destinato un contributo pari ad €. 5.500. Con questo contributo è stato possibile realizzare iniziative a tutela della vita nascente, della salute e della promozione sociale delle persone, per non dimenticare coloro che non hanno voce nella nostra società.

23 Giugno 2018
Ufficio Economato
Diocesi Oppido Mamertina -Palmi

 

 
 

Condividi su:
Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notizie
Copyright © 2017 Diocesi di Oppido Mamertina - Palmi - info@diocesioppidopalmi.it

Sezione News: Supplemento online di AcquaViva - Reg.Trib. di Palmi nr. 66/1993
Powered by Lamorfalab Studio Creativo